Seleziona una pagina

Ecografie ed Ecodoppler

Home » Analisi e Diagnosi » Ecografie ed Ecodoppler

ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO

È una metodica che usa gli ultrasuoni per studiare in modo indolore gli organi posti all’interno dell’addome. Si prescrive per approfondire l’origine di un determinato sintomo o per un controllo dello stato di salute generale. con l’ecografia dell’addome si possono studiare:

  • fegato, colecisti, vie biliari, pancreas, milza
  • reni ed apparato urinario
  • aorta addominale
  • organi dello scavo pelvico

ECOGRAFIA DEL COLLO

  • L’ecografia del collo viene richiesta dal medico di base o dallo specialista per valutare lo stato di salute della tiroide nel sospetto di stati infiammatori o per evidenziare la presenza di cisti o noduli.
  • Nel corso dello stesso esame si studiano anche la parotide e le ghiandole salivari minori, che possono presentare delle alterazioni nella loro struttura, ed in i vasi del collo (carotidi).

ECOGRAFIA DELL’APPARATO URINARIO

È un’indagine mirata allo studio dei reni e della vescica sia in corso di patologie acute o ricorrenti (cistiti, coliche renali) che nel monitoraggio di situazioni note di pertinenza del rene o della vescica.

ECOGRAFIA MUSCOLO-TENDINEA

È un esame normalmente richiesto dall’ortopedico o dal fisiatra poiché, attraverso lo studio ecografico effettuato durante manovre specifiche, permette di studiare in modo preciso l’integrità di muscoli, legamenti, borse articolari in presenza di dolore e gonfiore.

ECOGRAFIA MAMMARIA

È un esame semplice ed indolore per valutare la presenza di cisti o noduli mammari e, poichè non utilizza radiazioni può essere tranquillamente utilizzata anche in donne in gravidanza ed in ragazze molto giovani.

È particolarmente indicata quando le mammelle sono dense, quindi nelle donne giovani, mentre rappresenta un complemento importante alla mammografia nelle signore dai 45 anni in su.

ECOGRAFIA CUTE E SOTTOCUTE

L’ecografia dei tessuti molli è di supporto alla visita specialistica specie quando si debba programmare l’asportazione di una neoformazione cutanea o sottocutanea, poiché fornisce al chirurgo dati utili come dimensioni e posizione corretti, utili a rendere più preciso e meno invasivo l’intervento.

ECOGRAFIA TRANSVAGINALE

È un esame che completa la visita ginecologica. Si effettua utilizzando una sonda ecografica molto sensibile e di piccole dimensioni, in questo modo è possibile effettuare un esame molto più accurato rispetto la sola visita e in modo da avere una visione ” dall’interno” dello stato di salute di utero ed ovaie.

ECOCOLORDOPPLER TSA

È un esame che studia i vasi arteriosi del collo per la ricerca di placche o di altre alterazioni a carico delle carotidi: per questo motivo viene inserito in tutti i programmi di prevenzione del rischio cardio-vascolare nei pazienti al di sopra dei 50 anni di età.

È consigliato per tutte le persone che presentino fattori di rischio come ipertensione arteriosa, sovrappeso, ipercolesterolemia e nei fumatori.

ECOCOLORDOPPLER VENOSO DEGLI ARTI INFERIORI E SUPERIORI

È un esame richiesto quando si sospetta uno stato di “affaticamento” delle vene che può dare sintomi come pesantezza e gonfiore delle gambe, ma anche quando si hanno in previsione trattamenti estetici e serve per escludere l’insufficienza della safena interna od esterna.

L’ecocolordoppler venoso degli arti superiori risponde all’esigenza di studiare il funzionamento delle vene del braccio e avambraccio ma si esegue in casi molto particolari individuati dallo specialista.

ECOCOLORDOPPLER DELL’AORTA ADDOMINALE

L’aorta addominale si indaga già durante l’esecuzione di un’ecografia dell’addome completo, ma l’ecocolordoppler diventa un esame più preciso e specifico per evidenziare placche o dilatazione e di controllarne l’evoluzione nel tempo in modo indolore.

ECOCOLORDOPPLER ARTERIOSO PERIFERICO

È un utile complemento alla visita del chirurgo vascolare per valutare lo stato delle arterie degli arti inferiori in pazienti che manifestino scarsa resistenza o dolori durante il cammino. È quasi sempre richiesto in casi in cui esista una dilatazione accertata dell’aorta addominale.

ECOCOLORDOPPLER DELLE ANOMALIE VASCOLARI

È un esame specifico complementare alla visita specialistica, per lo studio preliminare delle anomalie vascolari congenite ed acquisite.

Fornisce allo specialista alcuni dati preliminari per programmare le cure ed evidenziare quelle caratteristiche che possono richiedere un ulteriore approfondimento.

Contatti

Contattaci per avere maggiori informazioni

Telefono

+39 02 439 11 647

Email

info@magentamedicalcenter.com

Indirizzo

Corso Magenta 46 – 20123 Milano

Privacy Policy