Seleziona una pagina

Le anomalie vascolari (angiomi, piani rilevati, anomalie vascolari di tipo capillare, di tipo linfatico e/o venoso) sono neoformazioni per lo più benigne, dovute all’anormale sviluppo cellulare dei vasi sanguigni o linfatici.

Possono essere congenite od acquisite a seguito di traumi, e se non trattate tempestivamente evolvono con l’accrescimento, peggiorando sia dal punto di vista visivo che funzionale.

La forma più comune di angioma cutaneo è l’emangioma, che appare solitamente alla nascita o nel corso del primo anno di vita; mentre, il linfangioma interessa i vasi linfatici e può essere di natura cistica.

Come si evolvono le anomalie vascolari?

Nella loro fase iniziale si presentano come macchie di colore rosso scuro che poi crescono piuttosto rapidamente fino ad un diametro di 5-8 centimetri.

I trattamenti più moderni prevedono l’utilizzo di laser vascolari (DYE LASER 595 nm-ND-YAG 1064 nm-532 nm IP) che foto coagulano in maniera selettiva il tessuto vascolare anomalo, promuovendo la rigenerazione secondo uno schema armonico.

La particolarità di queste patologie richiede una valutazione specialistica attenta da parte di medici esperti, in grado di integrare le informazioni cliniche con quelle strumentali, anche indirizzando il paziente verso un inquadramento diagnostico più approfondito, nel caso in cui sussista il dubbio che il trattamento laser non sia sufficiente da solo per risolvere il caso.

 

Contatti

Contattaci per avere maggiori informazioni

Telefono

+39 02 439 11 647

Email

info@magentamedicalcenter.com

Indirizzo

Corso Magenta 46 – 20123 Milano

Privacy Policy